lunedì 2 dicembre 2013

Il videoregjistradôr

Anute di Bertin a i fîs ator pal mont.
Il plui dongje al è in Gjermanie e si fâs viodi pôc, sì e no une volte l’an, e ancje in chê volte di premure.
Anute e à une gole mate di viodi i nevôts e cemût che a vegnin sù e par letare i domande dispès a siò fi cualchi fotografie dai fruts.
Ven a stâi che pal so complean al rive un pac da la Gjermanie de bande di siò fi. Ben, tal pac al è un videoregjistradôr e une cassete cul cine dai fruts. Dute contente Anute, che e je inzegnose e di coce fine, e cîr di tacâlu ma nol è nuie di fâ, lis prove dutis ma nol va.
Anute e clame lis babis dal borc, che di solit a san dut. Ma ancje par lôr però la robe e je masse imberdeade.
Tocje rindisi e clamâ Pauli, il tecnic. Malvulintîr, parcè che il “tecnic” al coste e si lu clame nome cuant ca rive la aghe al cûl.

I jentri in cjase e Anute mi spieghe la cuistion. “Ai parât dentri la spine da l’argagn ta la curint, come che al è scrit tal biliet di gno fi, po dopo ai metût la cassete ta la sô barconete e l’imprest le à glotude ben. Si è piade ancje une lusute ma ta la television no si viôt nuie. Che al sedi di belzà rot?“
Jo i viôt subit che al mancje il cavo di colegament, il CAVO SCART.
“Anute, nol è rot nuie – i dîs jo - Chi al mancje un cavo, bisugne chi us meti il CAVO SCART”.
“A no, pa la monate – e salte sù Anute - no vuei un cavo scart. Jo i pai ce che al è di paiâ, ma ca mi meti un cavo bon”.
Ridint i spieghi che a si clame propit cussì.
I ai metût ce che al jere di meti e le ai contentade, ma vignint vie mi è parût, che su la storie dal cavo scart che al è bon, no sedi stade masse convinte.
di Pauli Jacuss

3 coments:

Anonimo ha detto...

Pauli plui che biele, disares esilarant ,ançie posto ca toçie il lavor ca tu fasevis.
continus, continus, altres tos ventures.
Lusian di Varian

Anonimo ha detto...

Brâf Pauli. E po vares ancje io un mangje cassetis di comedâ. Al è un pies che non lu dopri. Forsit no son robis gravis o fii mangjâs di piantianis,ma tu sês masse lontan.
Nelodifeagne

Anonimo ha detto...

Di solit, la tecnologie a è simpri serie, anche masse. Bravo Paolo, tu sei rivat a dropà la tecnologie par fa ridi il lettor. (ik3riu)

O varès alc di dî

Ti sêstu visât di firmâti? :)