giovedì 14 gennaio 2016

"Mostra la lingua"... dal Ostîr


L'Ostîr al è une vore atîf, in cheste seconde metât di Zenâr e il 26, tor vot e mieze sot sere, li de librerie Tarantola di Udin, al sarà l'Ospit di une gnove Rassegne leterarie inmaneade dal Progjet Alfa Beta: MOSTRA LA LINGUA.
La Rassegne, par cure di Elisabetta Pozzetto, si propon di lâ ae scuvierte des lenghis minoritariis e e tacarâ propit cul furlan, ospitant un event che al à a cefâ cul Premi San Simon.
Al sarà "Mi ven di reading", il spetacul di cjacaris e leturis za metut adun l'an passat par cure de Citât di Codroip par pandi i lavôrs finaliscj dal Premi, e in chest cas, par disniçâ la iniziative, al sarà propit il lavôr vincidôr, Soreli jevat a mont.
A cjacarâ cun Raffaele Serafini al sarà il gjornalist Walter Tomada, che al è ancje stat in zurie. A lei lis contis il president de zurie, Carlo Tolazzi, e la vôs di Onde Furlane, Mauro Missana.
Pe ocasion, l'ostîr al regalarà la leture di une conte inedite che no je te racuelte, ma e cuche inte cuvierte dal libri e si podarà scoltâ in cheste ocasion!

0 coments:

O varès alc di dî

Ti sêstu visât di firmâti? :)